Fangoterapia

FANGOTERAPIA

La fangoterapia è una pratica terapeutica effettuata mediante l’applicazione di fanghi sul corpo. Questi sono costituiti da miscele che scaturiscono da una commistione tra una parte solida e argillosa ed una parte liquida, solitamente acqua termale. Combinato alla componente organica, il fango penetra nella cute e, grazie alle sue proprietà, è in grado di alleviare fastidi e dolori. Durante la fase di preparazione, il fango acquisisce infatti delle caratteristiche tali da renderlo un naturale antinfiammatorio, senza effetti collaterali, utilizzato nella cura di malattie reumatiche, affezioni dolorose di natura reumatica e nevralgie.

Oltre alle qualità antinfiammatorie, ci sono numerosi altri benefici generati dai fanghi. Ad esempio, oggi è diffuso l’uso della fangoterapia anche nel trattamento della cellulite e delle adiposità localizzate, con eccellenti risultati.

PRENOTA